Stendo Laboratoire

L’idea di questa nuova tecnologia Stendo® e metodica di trattamento di ‘pulsoterapia’ si ispira direttamente dalla ricerca fondamentale statunitense. Nel 1998, tre professori americani Pr. Ignarro, Pr. Murad et Pr. Furchgott ricevettero il premio Nobel per le loro ricerche sulla funzione endoteliale e la scoperta del ruolo dell’Ossido Nitrico nel processo di dilatazione dei vasi. La dimostrazione fu chiara ed univoca: le cellule che ricoprono la superficie interna dei nostri vasi compongono un vero e proprio organo, l’endotelio, ed esse reagiscono alle forze meccaniche esercitate dalla variazione della pulsatilità dei flussi. Stendo Laboratoire a messo a punto una tecnologia in grado di riprodurre questi effetti vascolari e dopo avere realizzato le investigazioni cliniche e scientifiche per la certificazione medicale, commercializza da gennaio 2016 questo dispositivo brevettato in Francia e all’estero.

Leggi di seguito tutti dettagli: